Recovery mode

Risolto Aggiornamento iOS5 Errore 1604 su iPad, iPhone, iPod

images

Non ce la faccio ad aggiornare una volta l’iPad senza incappare nell’errore 1604, già risolto una volta.

Con l’aggiornamento ad iOS5, quel metodo non è servito a risolvere il problema.

Per risolvere con l’aggiornamento di iOS5 su iPad ho dovuto mettere la tavoletta in recovery mode (premi tasto home+spegnimento per 10 secondi; quando compare la mela sullo schermo tieni spinto il tasto home per altri 7 secondi ma molla il tasto spegnimento, ti comparirà il simbolo del cavo usb che richiede iTunes.

Ho avviato il ripristino, atteso l’errore 1604, cliccato su ok, riavviato iTunes che mi ha rilevato l’iPad ancora in recovery mode, e quindi riavviato di nuovo il ripristino.

Risolto. La domanda è… cosa dovrò fare la prossima volta?

Aggiornamenti:

Ho avuto problemi con l’update ad iOS5 anche con iPhone.

Di volta in volta mi sono comparsi diversi errori: 3002, 1602, 1604.

Si legge in rete che la causa del 3002 sono i server di Apple intasati per le molte richieste ed la pesantezza del software (oltre 700mb), ma a me è uscito l’errore 3002 anche dopo essermi scaricato “a mano” il software.

Quindi il software stava già sul mio PC e l’errore si è comunque presentato.

Quindi NON può essere solo un problema dei server intasati.

In ogni caso la soluzione è sempre la stessa:

  1. Scarica la versione più aggiornata di iTunes
  2. Scarica il firmware dell’iOS che vuoi ripristinare
  3. Collega l’iPhone, iPad, iPod al PC
  4. Aggiorna o ripristina premendo shift e scegli il file dell’iOS scaricato
  5. Attendi l’errore, chiudi e riapri iTunes
  6. iTunes riconosce il dispositivo da ripristinare
  7. Ripristina premendo shift e scegli di nuovo il succitato file
  8. Attendi il ripristino
  9. Se ti da un nuovo errore, chiudi e riapri iTunes e ripeti il punto 7.
Ho notato che il problema sorge nel momento in cui iTunes prepara il device per il ripristino. A quel punto sembra non riuscire a metterlo nella modalità adeguata all’aggiornamento/ripristino. Infatti, in caso di errore, il device continua a mostrare l’immagine del plug/iTunes (foto in alto).
Con iPhone ho dovuto ripetere la procedure tre volte:
  1. aggiornamento fallito, iPhone mostra il simbolo del plug
  2. riavvio iTunes ed il ripristino
  3. aggiornamento fallito, iPhone (o iPad) mostra lo schermo completamente nero: è il segnale buono!
  4. riavvio iTunes e ripristino (ancora?, si!)
  5. compare la barra in riempimento che indica che iTunes sta pompando il software nel device!
  6. aggiornamento completato!
In caso di problemi, seguire le indicazioni qui sopra per il recovery mode e collegare il device già in recovery mode.
Chi non risolve con questo sistema mi faccia sapere.