Abbiamo deciso di girare il mondo

Due ragazzi italiani emigrati a Londra decidono di passare un anno girando il mondo.

Qualche settimana fa mi è arrivata una mail. Diceva: salve, il mio nome è Christian, e con la mia ragazza, Marta, abbiamo deciso di girare il mondo.

La mail prosegue:

durante il nostro viaggio vorremmo condividere le nostre esperienze ed aiutare la comunità dei viaggiatori.

Christian e Marta, siate i benvenuti su OkkiO

Christian e Marta sono due italiani emigrati a Londra. Raccontano che appena arrivati hanno cominciato a lavorare come magazziniere e cameriera; ma ora hanno fatto strada ed hanno posizioni di responsabilità.

Però Londra è stressante e fredda, dicono, ed il grigio della metropoli sta impallidendo i loro volti.

Così decidono di tornarsene al sole (magari…) del Bel Paese.

Ma non prima di aver viaggiato un anno attorno al mondo.

Gli eroi di questa storia hanno pensato anche di aprire un blog dove raccontare preparativi ed esperienze, fornire consigli, caricare foto e video, essere utili alla comunità di viaggiatori indipendenti.

Il blog di Christian e Marta è Viaggiatorifaidate.

La partenza è prevista per il 30 dicembre 2008 e sul loro sito è gia partito il conto alla rovescia.

Vi consiglio di leggere la pagina “chi siamo” del blog, dove i ragazzi ci raccontano di sentirsi un po’ in colpa nei confronti dei genitori che hanno lavorato una vita intera.

Direi che questa riflessione si collega con la storiella del pescatore messicano, pubblicata una settimana fa, che è riuscita a sollevare qualche discussione tra i lettori di OkkiO.

Io non posso che supportare la decisione di Christian e Marta.

In bocca al lupo.

Autore: Fabio Colombari

Editore ed Autore di OkkiO, blog online dal 2007,Bassista dei Carte48...Scegliere la personalità preferita...