Clona il tuo Disco Rigido con Clonezilla

Uno strumento Open Source per creare immagini del tuo Hard Disk e ripristinare il tutto in un attimo in caso di problemi.


Uno strumento Open Source per creare immagini del tuo Hard Disk e ripristinare il tutto in un attimo in caso di problemi.

Clonezilla

Gli hard disk possono rompersi.

Meglio prendere atto di questo fatto prima di salvare foto, musica, documenti su un solo disco e pensare di essere al sicuro.

Certo, è possibile fare il backup su dischi esterni di singole cartelle.

Ma non sarebbe comodo, in caso di rottura dell’hard disk, ripristinare il computer com’era prima della rottura, con il tuo ambiente di lavoro, i tuoi software, le tue configurazioni, i tuoi dati, senza dover reinstallare tutto, dal sistema operativo ai driver che spesso si perdono?

Per avere sempre pronto un ripristino del proprio hard disk è conveniente creare periodicamente delle immagini del proprio disco rigido, da ripristinare prontamente in caso di rottura.

Per fare ciò si può utilizzare uno strumento Open Source: Clonezilla.

E’ necessario avere un po’ di dimestichezza con l’inglese (o con il cinese…) ma la procedura è piuttosto semplice.

Una volta scaricata e masterizzata la iso, occorre fare il boot dal cd di clonezilla.

Una volta settati i parametri di tastiera è possibile scegliere la partizione da montare (quella su cui si vuole fare il backup), che può essere anche un’unità esterna usb o di rete.

Settati i parametri di compressione clonezilla è pronto per fotografare il tuo disco rigido.

Clonezilla si trova anche accoppiato al software open source di recupero sistemi SystemRescueCD nell’unica iso di Clonezilla-SysrescCD

Autore: Fabio Colombari

Editore ed Autore di OkkiO, blog online dal 2007,Bassista dei Carte48...Scegliere la personalità preferita...