Tutta la tua Musica “on the cloud” con google music

20121218-022003.jpg

20121218-021538.jpg

Stavo cercando un servizio cloud che mi consentisse di salvare la mia libreria musicale online, più che altro per averla sempre a disposizione in caso di ripristini o cambio dispositivi.
Poi mi sono ricordato che anche in Italia è attivo Google Play Music, che permette di caricare on the cloud e mantenere sincronizzate cartelle di musica e direttamente la libreria iTunes o Windows Media Player. (purtroppo non direttamente dall’iPhone, per ora).
Una volta caricata la musica può essere ascoltata via internet, scaricata, condivisa… È anche possibile acquistare i brani.
Per sincronizzare occorre installare Music Manager su PC. (vi verrà consigliato quando vi collegherete per la prima volta). La stessa applicazione permette di scaricare in blocco tutta la libreria caricata.
C’è anche la web app, utilizzabile via smartphone, solo per l’ascolto. Vedi foto

Autore: Fabio Colombari

Editore ed Autore di OkkiO, blog online dal 2007,Bassista dei Carte48...Scegliere la personalità preferita...