Cerchi un Ostello a Siviglia? Abbiamo un consiglio da darti.

Siamo stati a Siviglia e abbiamo trovato un buon Ostello, ideale anche per chi viaggia col PC e non rinuncia ad internet neppure in viaggio.

Siamo stati a Siviglia e abbiamo trovato un buon Ostello, ideale anche per chi viaggia col PC e non rinuncia ad internet neppure in viaggio.

 

Sevilla street

 

 

Ci siamo trovati bene all’albergue juvenil de Sevilla, in Calle Isaac Peral, 2.

 

 

Visualizza la mappa su Google Earth e scopri come utilizzare Google Earth anvche senza connessione internet.

Situato ad un paio di chilometri dal centro della città, l’ostello si trova a duecento metri dalla fermata del bus che porta in centro, il numero 34. Il biglietto, fatto sull’autobus, costa un euro. Vi consigliamo però il ticket da 10 corse, che costa solo 4 euro.

La strada tra il centro città e l’ostello si percorre anche a piedi in un quarto d’ora o in taxi spendendo circa sei euro (dipende ovviamente dalla zona in cui vi fate portare).

Tornando all’ostello, con circa 17 euro a notte si fa anche la colazione. I prezzi variano a seconda della stagione e dell’età degli ospiti. Tutte le tariffe sono comunque disponibili sul sito.
La colazione (desayuno) è standard (pane, latte, marmellata, caffe, cereali, paste dolci), non molto variata ma comunque a buffet.

Le camere, da due tre o quattro letti sono spaziose e la pulizia non manca; i bagni sono spesso condivisi tra due stanze. Anche i servizi ci hanno fatto una buona impressione complessiva, nonostante alcuni piccoli problemi (luce non funzionante poi sistemata, piccole rotture).

Gli asciugamani non sono compresi: si pagano 1,10 euro.

La reception dell’ostello è aperta 24 h. e la disponiblità degli operatori è stata quasi sempre buona, ma è meglio sapere un po’ di spagnolo.

L’ultima mattina, visto che siamo andati via prima di colazione, ci hanno dato un cestino a testa: panino al formaggio, dolce, frutta.

E’ possibile prenotare via internet con carta di credito.

Ma il vero motivo per cui abbiamo scelto l’instalación juvenil è la disponibilità della rete wireless gratuita per gli ospiti.

La connessione è presente solo nella hall, dove sono comunque presenti anche sedie, piccoli tavolini e prese elettriche per alimentare i vari devices.

Il segnale non è molto forte ma comunque buono, e ci ha permesso di effettuare telefonate in voip (risparmiando) e di scrivere a un post su questo sito utilizzando solo un cellulare dotato di wifi.

Nel complesso l’ostello non ci sembra una sistemazione adatta ad un romantico weekend a due, ma se cercate un punto di appoggio per scoprire Siviglia risparmiando qualche euro, questo è il posto giusto.

 

Autore: Fabio Colombari

Editore ed Autore di OkkiO, blog online dal 2007,Bassista dei Carte48...Scegliere la personalità preferita...