Wikileaks: le informazioni segrete le conoscevamo già…

Lo scoop più sensazionale di wikileaks? I file americani più segreti contengono informazioni che conosciamo già.

Grande attesa per i file supersegreti americani pubblicati dal sito wikileaks riguardanti anche l’Italia.
In questo numero:

le feste del Presidente del Consiglio

l’attacco a Google da parte della Cina

ed altre incredibili rivelazioni che conoscevamo già benissimo.
Il vero scoop pare sia sfuggito ai più…
La notizia più sconcertante, ormai vecchia, è che la conoscenza dei fatti non ha più effetti sulla realtà, se non generare una quantità incredibile di argomenti atti ad accendere le discussioni attorno alle prossime tavole natalizie.

Nonostante le manie persecutorie del nostro Frattini, credo che al mondo non accadrà nulla di peggio di ciò che già gli è accaduto.

La cosa sconvolgente, ripeto, è che tutte le informazioni siano di dominio pubblico, ma nessuno ci badi più di tanto.

Autore: Fabio Colombari

Editore ed Autore di OkkiO, blog online dal 2007,Bassista dei Carte48...Scegliere la personalità preferita...