Camperizzato: dormire bene per surfare meglio!

Consigli per camperizzare un furgone. Questa volta ci occupiamo del materasso, elemento importante che ci permette di riposare al meglio.


Consigli per camperizzare un furgone. Questa volta ci occupiamo del materasso, elemento importante che ci permette di riposare al meglio.

materasso per furgone camperizzato


Continua la nostra guida alla camperizzazione, dedicata agli amanti dei viaggi indipendenti e in particolare (vedi foto) dei surfisti.

Uno dei problemi da affrontare quando si camperizza un furgone è quello del materasso.

Difficilmente monteremo sul nostro mezzo un letto originale! Molto più probabilmente avremo un letto di piccole dimensioni, magari convertibile in due piazze, come quello illustrato in un prcedente articolo.

Una volta montato il letto rimane il problema del materasso, e le domande che sorgono sono molte:

Quale usare? Come spendere meno? Come adattarlo alle dimensioni del letto che ho costruito?

Possiamo sicuramente rinunciare ad un materasso classico di solito molto costoso e sicuramente troppo grande.

Puntiamo allora sulla gomma piuma.

Ci procureremo presso un rivenditore un pannello di 8 cm di spessore (vedi esempio nella foto). Chi ama il letto un po’ duro può richiedere gomma piuma di media densità. Le misure saranno ovviamente proporzionate al letto che dobbiamo coprire.

Oltre al fattore prezzo con questa soluzione abbiamo anche un altro vantaggio: possiamo ritagliare a piacimento.

Nel caso di un letto scorrevole come quello in foto, è possibile ritagliare due materassi sovrapponibili che, a letto chiuso, possono anche diventare la seduta e lo schienale di un divano.

Basta poi appaiare i due materassi sul letto aperto per avere un favoloso matrimoniale.

E si sa… su un furone camperizzato un letto in più può sempre servire.

 

Autore: Fabio Colombari

Editore ed Autore di OkkiO, blog online dal 2007,Bassista dei Carte48...Scegliere la personalità preferita...